Vedere altre foto

IOSisland

Popolazione: 1,838
Larghezza: 18
Lunghezza: 10

Il Ios ha girato il film "Dillo con parole mie" e le scene di "Big Blue"

Elementi
basilari
Top
10
Telefoni
Utili
Localita Da vedere L'asciare i
vostri commenti
Gallery Must
Do
Accesso Video

Top 10 - 10 monumenti di Ios che dovete visitare:

1. Yalo

Con un unico porto naturale al entrata della marina al lato sinistro si vede la chiesa di Santa Irene tipica cicladitica e alla destra il faro restaurato dell 18o secolo insieme alla grande spiaggia sabbiosa che vi offrira i primi tuffi al mare.

2. Antica abitazione alla zona di Scarcu

Si tratta per la piu grande abbitazione dell mondo cicladitico costruita al lato nord dell porto di Ios sopra una collina.Il modo in qui si `e scoperta `e unico per l’ Egeo dell terzo millennio prima di cristo e la sua morfologia archittetonica molto ben organizata con un sistema per l’acqua piovana e pallazi da due piani.Con la scoperta di questi importanti riperti archeologici, l’antica abbitazione di Scarcos premiata il 2008 con il primo premio di patrimonio culturale dall’unita europea.La zona archeologica di Scarcos si `e conformata in modo di accetare visite.

3. Il tempio di Panagia Gremiotisa

Si trova al punto piu alto di Hora, in una zona rocciosa da dove deriva anche il nome. Costruita nel 1797 celebra il 15 Agosto. Da Gremiotisa potete ammirare uno dei piu bei tramonti dell’isola.

4. I mulini pittoresci di Hora

Uno dei piu bei monumenti che dovete visitare sono i mulini pittoresci dando una splendita vista verso l’egeo e quello di Hora. I 14 mulini tradizionali si trovano al punto est di Hora e soltando 2 sono restaurati e si possono visitare.

5. Il museo arceologico di Ios a Hora

Appena arrivati a Hora al piano terra del municipio di Ios funziona il museo arceologico dell’isola. Ci sono raccolti reperti archeologici in qui la maggior parte dall’abitazione arcaica di Scarcos e moltissimi altri da diverse zone dell’isola. I reperti trovati coprrono un periodo primaticcio della cultura cicladitica del terzo millennio p.C. fino a l’anticita successiva.I oggetti esposti piu importanti dell museo sono le stattuine trovate all’abitazione di Scarcos e una stattua di femmina senza testa rivestita con una tipica morfologia ellinistica.

6. Il museo di Gaiti-Simosi a Hora

Entro il prossimo anno affianco al teatro di Ulisse Eliti aprira le sue porte il museo di Gaiti-Simosi disegnato dalla figlia di questa coppia Loretta Gaiti-Charrat,architteto e specializata su i musei. Nel 1964 il personaggio figurativo di fama internazionale si trovo al’isola di Ios per prima volta `e si innamoro subito. Cosi ha costruito una casa in campagna per passare i periodi estivi insieme a Jean-Marie amico di cuore. Il gruppo figurativo di questa casa bianchissima come una micrografia di un’abitazione cicladitica si intreccia insieme alle famose stattuine di Gaiti che risaltano dal prospetto dell’abitazione. Troverete esposizioni di opere sue e quelle della moglie Gabriella (scultore) in un salone particolare e mostre di artisti amici della coppia presentando le proprie opere.

7. La tomba di Omero a Plakoto

Ios `e considerata una delle sette citta che aspira la nascita di Omero. Antici scrittori riportano il nome di questa localita per la morte e la sepoltura di omero. Secondo Pausania nominato l’oracolo di Delfi parla di Omero e di sua sepoltura a Ios. Il luogo d’origine di sua madre Klimenis. Ci informa che i antici di Ios indicavano la tomba di lui e di sua madre. Monete di periodo classica e ellinistica trovate a Ios mostrano la testa di Omero da un lato e scritto il nome dall’altro. Alla zona di Plakoto si sono trovati reperti di un’antica tomba e sostengono che `e quella di Omero per l’elegia scritta sopra.

8. Magganari

Si trova alla parte nord dell’isola. Troverete splendite spiaggie dalle aque verdi e celesti e forse sentirete la magia del "Grande Azzuro" film cinematografico parti dei qualli girati qua.

9. Milopotas
10. Il teatro di "Ulisse Eliti"

L’estate del 1997 hanno inaugurato il teatro aperto di Ulisse Eliti. Si trata di un teatro ti tipo greco antico con la semplicita dorica e quella dei cicladi. Dal cuneo c`e la straordinaria vista verso la spiaggia di Milopota e in fondo si vede l’isola di Santorini. Era il posto piu nominato nelle sue poesie. Al teatro si sono esibiti importanti artisti greci come: Mihalis Leccas, Pantelis Thalassinos, Ble, Cristos Nicolopoulos, Nicos Papasoglou e alti.